domenica 4 dicembre 2016

L'ORECCHINO PERDUTO (Maddalena Tiblissi)





Titolo: L’ORECCHINO PERDUTO

Autore: Maddalena Tiblissi

Editore: Elister Edizioni

Formato: ebook

Uscita: 7 dicembre 2016

Prezzo: 0,49 €


È da un po’ che il matrimonio tra Giorgio e Solvig non è più quello di un tempo e le cose sembrano precipitare la notte di Natale, quando la moglie perde un orecchino e il marito, durante la ricerca, trova nascosto sotto il divano un regalo con tanto di biglietto affettuoso nei confronti della donna.
Nel biglietto vi è anche un invito ad incontrarsi.
Indispettito Giorgio decide di tenere per sé la sua scoperta e di presentarsi all’appuntamento cogliendo in fragranza la moglie con l’amante.
Chi è il misterioso uomo del regalo?
Il matrimonio tra Giorgio e Solvig è davvero destinato a finire per sempre?


#LeFateNatalizieElisterEdizioni
#FataMaddalena risolve i misteri

Collana di racconti natalizi delle Fate Natalizie:
- Natale con il capo (Melissa Castello)
- Damelys – Un racconto di Natale (Valentina Cardellini)
- Aiuto, Babbo Natale! (Luisa Martucci)
- Buon Natale, Baby (Stephanie K Sinclair)
- L’orecchino perduto (Maddalena Tiblissi)
- Passi sotto la neve (Alessia Martinis)
- Amarsi a Natale (Lily Anne)
- Sweet December (Mew Notice)
- Natale, diamanti e baci sotto al vischio (Katherine Jane Boodman)
- Intrecci (Irene Milani)
- Un Natale scintillante (Melissa Spadoni)
- Il giorno in cui ti ho incontrato (Josephine Poupilou)



3 commenti:

  1. Questa breve storia è veramente bella perchè anche nella vita reale così tante volte pensiamo una cosa e alla fine si scopre che non solo abbiamo pensato sbagliato, ma rivela anche quanto abbiamo combattuto con i nostri partner e in amore in generale. Mi piace molto questa breve storia perche contiene un messaggio gradevole.

    RispondiElimina
  2. Tthis short story has a really nice twist cause even in real life so many times we think one thing and at the end turns out that not only we thought wrong but it also reveals how much fate we have in our partners and in love in general. I like this short story very much cause it has a grate message

    RispondiElimina